menu
Cerca Cerca

Pupus ex machina

Immagine di Pupus ex machina
Titolo Originale: Pupus ex machina
Regia: Massimiliano Grassia
Personaggi e Interpreti: Compagnia dei Fratelli Napoli; voce: Lando Buzzanca
Soggetto: Massimiliano Grassia
Sceneggiatura: Massimiliano Grassia
Genere: Documentario
Produttore: Euro Group Line Production
Anno: 2011
Durata: 52'
Nazionalità: ITA
Location: Teatro Stabile dei Pupi Catania (CT) /Complesso vulcanico dell'Etna Nicolosi (CT)
Nel buio scantinato di una bottega attendono, inerti, alcuni pupi siciliani. Uno di essi, Re Senàpo (voce di Lando Buzzanca), che ha occhi e bocca semoventi, come svegliato e illuminato da un incanto, inizia a raccontarci la storia di una famiglia di pupari catanesi: i fratelli Napoli. Ostentando una sapienza secolare, ci presenta gli avi defunti della famiglia fino ad illustrarci la vita degli attuali componenti. Le loro testimonianze sono “disturbate” da veri e propri quadretti di fiction. Come nel cinema, sono contemplati tutti i generi: drammatico, epico, tragico, comico, sentimentale (melò), cartoon. La compagnia dei Fratelli Napoli, fondata nel 1921, rappresenta la più eloquente espressione dell'altissimo artigianato, il variopinto ventaglio di un folklore, di un epos popolare e di una sicilianità che, ancora oggi, incalzano tra i “fili” del nostro presente.

Condividi su