menu
Cerca Cerca

L'imbroglio nel lenzuolo

Immagine di L'imbroglio nel lenzuolo
Titolo Originale: L'imbroglio nel lenzuolo
Regia: Alfonso Arau
Personaggi e Interpreti: Marianna: Maria Grazia Cucinotta; Federico: Primo Reggiani; Beatrice: Anne Parillaud; Alma: Geraldine Chaplin; Pecoraro: Ernesto Mahieux; Giocondo: Miguel Angel Silvestre; Elisa de Valory: Nathalie Caldonazzo
Soggetto: Francesco Costa
Sceneggiatura: Francesco Costa,Giovanna Cucinotta,Chiara Clini,Romina Nardozzi
Genere: Commedia
Produttore: Maria Grazia Cucinotta,Giulio Violati
Anno: 2008
Durata: 90'
Nazionalità: ITA/ESP
Location: Città e dintorni Palermo (PA) /Villa Palagonia Bagheria (PA) 
1905: il cinematografo conquista Napoli, ma atterrisce i cafoni del circondario ai quali pare una diavoleria che chiamano "'o 'mbruoglie dint'o lenzuolo". Marianna, erbivendola analfabeta, scopre di essere l'attrice di "La casta Susanna", un film di sei minuti in cui si bagna nuda nel lago d'Averno. Ma com'è accaduto che Marianna sia diventata, a sua insaputa, la protagonista del film? La verità la sa Federico, il realizzatore della pellicola, ma intende ricostruirla anche Beatrice, la scrittrice torinese a cui era stato inizialmente offerto il ruolo. Le loro due voci si alternano, così, a quella di Marianna in un doloroso sforzo di memoria che ripercorre la storia del film e dei loro tormentati rapporti.

Condividi su