menu
Cerca Cerca

La siciliana ribelle

Immagine di La siciliana ribelle
Titolo Originale: La siciliana ribelle
Regia: Marco Amenta
Personaggi e Interpreti: Rita Mancuso: Veronica D'Agostino; giudice: Gérard Jugnot; Vito: Francesco Casisa; Don Mancuso: Marcello Mazzarella; Lorenzo: Primo Reggiani
Soggetto: Marco Amenta
Sceneggiatura: Marco Amenta,Sergio Donati,Gianni Romoli
Genere: Drammatico
Produttore: Tilde Corsi,Gianni Romoli,Simonetta Amenta
Anno: 2008
Durata: 110'
Nazionalità: ITA/FRA
Location: Aula Bunker Palermo (PA) /Città e dintorni Palazzo Adriano (PA) /Piazza Umberto I Palazzo Adriano (PA)
Rita, una ragazzina di 17 anni, una mattina di novembre del 1991 si presenta al Procuratore di Palermo per vendicare gli assassini del padre e del fratello, entrambi mafiosi. Per la prima volta la figlia di una famiglia mafiosa si ribella apertamente all'Organizzazione, tradizionalmente maschilista. Da quel momento, i giorni di Rita sono contati. Rinnegata e minacciata dal fidanzato, dal suo paese e persino dalla madre, è costretta ad abbandonare la Sicilia e a trasferirsi a Roma. Il 26 luglio 1992, Rita si toglie la vita lanciandosi dal settimo piano della sua abitazione. Il film è liberamente ispirato alla vera storia di Rita Atria.

Condividi su