menu
Search Search

“Prova Contraria” di Chiara Agnello premiato al Salina Doc Fest

Picture of “Prova Contraria” di Chiara Agnello premiato al Salina Doc Fest

La giuria del Premio Irritec Sicilia.Doc, nell’ambito del Salina Doc Fest e composta da Salvatore Cusimano, Francesco d’Ayala e Luigi Lo Cascio, ha assegnato il Premio Irritec al film “Prova Contraria” di Chiara Agnello, realizzato con il sostegno dell’Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo/Sicilia Film Commission.   

 

L’opera di Chiara Agnello affronta il tema della devianza minorile e del difficile percorso di recupero dei minori dell’Istituto Malaspina di Palermo. Nelle motivazioni della giuria, si legge come “il film sia intriso di dolore, ma allo stesso tempo, nella ricerca della presa di coscienza degli errori fatti e del male causato e nella costante assunzione di responsabilità espressa anche attraverso sofferti processi di verbalizzazione, lascia intravedere forse l’unica possibilità di riscatto e di intervento per ridurre il disagio che assedia le nostre comunità.” 

Share on